清澄度と輝き

limpidezza 清澄度(せいちょうど)

 

 

Un vino limpido è privo di qualsiasi particella in sospensione, e non presenta depositi di nessuna natura: è un vino stabile e sano, vinificato e conservato bene, che non presenta malattie o alterazioni. Un modo pratico per valutare questo grado di limpidezza consiste nel porre un bicchiere contenente vino al di sopra di una scritta e controllare che i contorni risultino perfettamente nitidi. 

 

La limpidezza consiste nella concentrazione del colore, che può essere più o meno intensa. Questa dipende dal vitigno e dal metodo di vinificazione. A ogni modo, i vini bianchi, rosati o rossi di qualità devono essere limpidi poiché i tratti torbidi sono indice di difetti gravi che normalmente hanno a che vedere con fenomeni di rifermentazione in bottiglia.

 

Torbido 濁った にごった

Velato 薄靄 (うすもや)

Abbastanza limpido

Limpido 澄んだ (すんだ)

Cristallino

Brillante

Gli aggettivi più usati durante l’analisi visiva sono:

acquoso. Il vino manca di generosità (o vinosità), tanto da ricordare più l’acqua che il vino;

grasso. Il vino ha spessore, untuosità;

limpido. Il vino possiede una perfetta trasparenza;

sciropposo. Il vino ha consistenza simile a quella di uno sciroppo;

 

torbido. Il vino non è trasparente

 

 

Effervescenza: spumante e vini frizzanti

 

Quando si osserva uno spumante va considerata la grana, il numero e la persistenza delle bollicine. Se le bollicine sono fini, ci troviamo di fronte a un grande spumante, mentre una grana media è tipica degli spumanti metodo Charmat. Una grana grossa è tipica dei vini frizzanti, mentre è un difetto nel caso di uno spumante. Se le bollicine sono numerose, lo spumante è pregiato, mentre bollicine scarse sono sinonimo di un eccessivo invecchiamento. Allo stesso modo, la persistenza delle bollicine (o in termine tecnico del perlage) è indice di pregio: un perlage evanescente significa dunque che il vino è troppo vecchio. La spuma non deve essere né troppo spessa né troppo cremosa, ma fine e asciutta, e svanire quasi immediatamente. Anche il colore giallo paglierino e i riflessi verdolini, sintomo di freschezza e gioventù, sono indici di qualità.